15 milioni di euro per la prima fase del porto di Corralejo

Il Governo approverà l’investimento prima della fine dell’anno

Il vicepresidente e consigliere delle Opere Pubbliche e Trasporti del Governo delle Canarie, Pablo Rodríguez, ha segnalato ieri alla deputata del Gruppo Nazionalista Canario (CC-PNC) di Fuerteventura, Nereida Calero, che prima che termini l’anno intende approvare l’investimento di 15 milioni di euro per la prima fase di ampliamento del porto di Corralejo dichiarando: ″Abbiamo avuto chiarimenti di ogni tipo che ci hanno permesso di approfondire la documentazione e la gestione con le amministrazioni locali, le consultazioni con collettivi sociali, gli studi di mercato, le formule di gare d’appalto possibili, la modulazione del progetto, la sua esecuzione in distinte fasi e l’opzione di rendere compatibile l’investimento pubblico con la privato.″

progetto porto corralejo
progetto porto corralejo

Pablo Rodríguez inoltre ha spiegato che questa prima fase si incentrerà nelle opere del ponte di attracco per l’attività commerciale che permetterà di aumentare il suo utilizzo. Mentre la seconda fase si incentrerà nella darsena sportiva.
Entrambe le fasi integrano il progetto globale che può contare sulla Dichiarazione di Impatto Ambientale (DIA) che è già stata promossa ed è vigente.  Si richiederà una convalida per potere iniziare l’opera nelle sue fasi.
Questa prima fase è stata preventivata in circa 15 milioni di euro, sarà portata a Consiglio di Governo prima della fine dell’anno per approvare la spesa pluriennale. Il termine stimato di esecuzione è di circa tre anni. Dopo aver  approvato questa spesa pluriennale, e coi fascicoli già redatti, il Consiglio potrà formulare le offerte di lavoro.

Tratto da NoticiasFuerteventura

Vuoi investire in Fuerteventura?

Valuta anche l’acquisto di una casa da mettere in affitto, approfittando dell’elevato numero di turisti che arriva sull’isola in ogni momento dell’anno.